LA PARTITA

SC LANGNAU TIGERS vs EHC BIENNE, ore 19:45 – Ilfishalle, Langnau.

LA FORMA

LANGNAU alta… è reduce dall’ottima vittoria ottenuta a Kloten, la seconda consecutiva nell’ultimo fine settimana da sogno. Il Langnau, ultimamente, ha una grande facilità ad andare in gol nonostante non crei moltissime occasioni in confronto ai suoi avversari, e nelle ultime due partite disputate ha subito la miseria di 2 gol, a conferma che dopo un periodo un po’ altalenante, si è rimesso difensivamente in carreggiata.

BIENNE medio-bassa… è reduce da 3 sconfitte consecutive, l’ultima contro il Berna in una partita comunque ben giocata dagli uomini di McNamara. I problemi difensivi sono emersi in tutta la loro grandezza nelle  ultime 3 uscite, durante le quali i Seeländers hanno subito la “bellezza” di 12 gol.

LO SAPEVATE CHE…

Dal ritorno in NLA dei Tigrotti, alla Ilfishalle sono andati in scena 3 scontri diretti (play out esclusi). In due casi si sono imposti gli ospiti, mentre i padroni di casa hanno avuto la meglio in una sola occasione, il 17 novembre 2015, quando riuscirono ad imporsi addirittura con il risultato di 7-0 (!) grazie alla tripletta di Gustafsson, ed ai gol di Nüssli, Lindemann, Gerber e Koistinen.

I PRECEDENTI STAGIONALI

SC LANGNAU TIGERS vs EHC BIENNE 2-5

EHC BIENNE vs SC LANGNAU TIGERS 2-3

Gol Langnau: Nüssli, Elo, Berger, Albrecht, Shinnimin

Gol Bienne: Rajala (2), Lühti, Schmutz, Earl, Neuenschwander, Pouliot

Giocatori chiave (da noi scelti nei post-partita): Elo (SCLT), Ciaccio (SCLT)

LA NOSTRA OPINIONE

Si confermerà la “regola stagionale” che vede imporsi la squadra in trasferta ?

Stando le cose come attualmente, ci sembra difficile… il Langnau nell’ultimo fine settimana si è rivelata una squadra con tutta la volontà per agguantare un posto al sole, ed ora che ha iniziato a sentire l’odore della linea, e che l’avversario è proprio di quelli “diretti”, ci sarà un vero a proprio test di maturità.

Il Bienne per contro, nonostante la buona prestazione messa in scena contro il Berna, sembra aver perso quella verve offensiva che ad inizio stagione gli aveva permesso di essere la sorpresa positiva. La ritroverà nell’Emmental ?

LA PILLOLA

LANGNAU:  53.8 % la precisione di tiro (tiri non bloccati dagli avversari o mancati). La più bassa di tutta la NLA.

BIENNE: ha colpito ben 25 pali in stagione, e puo’ essere definita la squadra più “sfortunata” di tutta la NLA.

STATISTICHE COMPARATIVE SQUADRE

  • TIME FACTOR – Gol segnati / Gol subiti squadre suddivisi per periodo di gioco.

GOL SEGNATI

  • LANGNAU
  • BIENNE

GOL SUBITI

  • LANGNAU
  • BIENNE
  • CONFRONTO NUMERICO SQUADRE – Statistiche stagione 2016 / 2017