POST

Il Davos batte il Friborgo 4-2, ossia lo stesso risultato con il quale aveva espugnato alcune settimane or sono la BCF Arena…

Gli uomini di Del Curto, certamente non ispirati come la sera precedente alla Resega (ma è anche fisiologico!), disputano una partita solida approfittando anche di una performance, forse non malvagia, ma di certo meno convincente della truppa di Huras.

Nonostante il punteggio sia stato in bilico fino alla fine, e nonostante i vari capovolgimenti di risultato ed il fatto che il Friborgo non ha giocato una brutta partita, si è un pò sempre avuta la sensazione che sarebbero stati i padroni di casa a trionfare. E così alla fine è stato; dopo un primo tempo a reti inviolate, il secondo si apre con il gol di Forster che porta avanti gli “Stambecchi”, e quì proprio il Friborgo mette in mostra le sue cose migliori (di cui certamente non fa parte il power play) culminate con il gol del pareggio. Nel terzo tempo poi il Davos, pur senza strafare, riprende in mano la partita, si porta dapprima in doppio vantaggio, e poi nel finale dopo un assolo di Rathgeb che ha permesso agli ospiti di sognare il riaggancio, realizza il definitivo 4-2 a porta vuota.

Buon affare dunque per i Grigionesi in questo week end, durante il quale ottengono due vittorie piene e vendicano le due precedenti sconfitte consecutive. Il Friborgo da parte sua perde per la seconda volta consecutiva, dimostra nuovamente di avere un power play inaccettabile per la serie A, ma potrà ora approfittare della sosta per le Nazionali per riordinare un pò le idee e riprendere l’assalto al treno play off!

KEY MOMENT

47:18 – GOL 3-1 (Felicien Du Bois, HC Davos)

Nonostante l’andamento, la partita era ancora aperta ad ogni risultato, ed i Grigionesi avevano appena fallito un rigore che poteva dare la carica agli ospiti. Il gol di Du Bois, ha portato a due le lunghezze di vantaggio e si è poi rivelato decisivo.

IL GIOCATORE

Felicien Du Bois (HC Davos)

È l’uomo più utilizzato da Del Curto (21:18, l’unico con un minutaggio sopra i 20 minuti) e si capisce il perché. Termina la sua partita con un gol ed un bilancio personale complessivo di +2.

LA PILLOLA

DAVOS: 63.75% – gli ingaggi vinti, la maggior percentuala fatta registrare in stagione.

FRIBORGO: 43 – i tiri in porta, mai in stagione il Gottéron aveva tirato tanto in una sola partita.

MARCATORI

Salva

min. HC DAVOS vs FR GOTTÉRON min.
22′ Forster (Kousal, Egli) Schmutz (Cervenka, Leeger) 35′
42′ Wiesser (Lindgren, Ambühl) Rathgeb (Bykov, Sprunger) 58′
47′ Du Bois (Walser)
60′ Axelsson (Lindgren, Wiesser)

davos-friburgo