IL POST

Il derby Romando andato in scena in una Pontaise finalmente ben frequentata, se lo aggiudica il Sion che batte il Losanna 0-2 e si porta al secondo posto solitario in classifica!

Non è certamente stata la più emozionante delle partite, ed è altrettanto sicuro che il Sion non ha disputato la sua miglior partita stagionale… ma il successo per gli uomini di Ziedler assume un importanza immensa! E non solo per il fatto che ora la classifica dice “2° posto”, quanto piuttosto perché i Vallesani, in tempi nemmeno tanto remoti, partite come queste le avrebbero perse!

Iniziano più propositivi Ziegler e compagni, e vengono premiati già all’8° minuto quando un fallo di mano della barriera dei padroni di casa permette proprio al capitano del Sion di convertire il rigore assegnato agli ospiti!

La partita prosegue con momenti di stanca, ed altri più frizzanti, ed il Losanna l’occasione per pareggiare ce l’ha al minuto 20, ma la goal line technology in Svizzera ancora non ha ancora trovato posto, e così un pallone che ha passato la linea di porta degli ospiti viene valutato fuori… è l’episodio che volente o nolente, cambia il corso della partita.

Il Sion tuttavia legittima il suo successo creandosi altre occasioni, e trovando in apertura di secondo tempo il raddoppio con una punizione di indovinate chi ? Ma certo, ancora Reto Ziegler!

Nel proseguio il Losanna appare frustrato, e solamente nel finale di partita riesce a crearsi qualche occasione per accorciare le distanze, ma il risultato non cambierà più.

Niente panico tuttavia a Losanna, perché nonostante tutto la squadra è viva, e la seconda sconfitta consecutiva non deve, o per lo meno non ancora, far suonare qualsivoglia campanello d’allarme.

KEY MOMENT

20° minuto – GOL / NON GOL (FC Losanna)

Per essere chiari: era gol. Per essere ancora più chiari: il Sion ha legittimato il suo successo grazie a 90 minuti durante i quali è stato di fatto superiore. Inutile tuttavia girarci incontro, questo gol/non gol capita al minuto 20, quando il punteggio era sullo 0-1… e questo episodio poteva cambiare il corso di tutta la partita.

IL GIOCATORE

Reto Ziegler (FC Sion)

Ennesima prestazione superlativa del capitano del Sion! Non solo la doppietta, frutto di un rigore e di una punizione che ha tolto le ragnatele dall’incrocio della porta della Pontaise, ma anche una prestazione da leader vero!

LA PILLOLA

LOSANNA: 0 gol segnati per la seconda partita consecutiva, ma è la prima volta in stagione che capita allo Stade de la Pontaise.

SION: 7 le volte che gli uomini di Ziedler sono finiti in fuorigioco, il numero più alto in una singola partita in questa stagione.

MARCATORI

Salva

min. FC LOSANNA vs FC SION min.
Ziegler (R) 8′
Ziegler 52′

LOSANNA SION