(clicca “STATISTICHE” per accedere alla presentazione numerica della partita)

L’OPINIONE

Meno di 24 ore dopo il termine della prima di queste sfide back to back, il Ginevra si reca a Zurigo per cercare l’immediata rivincita!

Miracolosamente l’Hallenstadion è libera, di conseguenza potrà andare in scena la partita tra due squadre che, l’hanno già dimostrato, possono far divertire gli spettatori.

Il precedente stagionale, che risale a ieri sera, ha sorriso allo Zurigo; a lungo fattosi preferire alle Aquile, ma fortunato (ed abile) a sfruttare un clamoroso black out nel finale di partita dei padroni di casa.

La partita si preannuncia molto combattuta, ed un importante chiave di lettura potrebbe essere data dalla stanchezza che inevitabilmente colpirà le squadre specialmente con l’andare della partita.

LA FORMA

ZSC LIONS: è reduce da 2 vittorie consecutive, ed ha vinto 3 delle ultime 4 partite. In casa ha vinto l’ultima partita contro il Davos, ma era reduce da due sconfitte consecutive tra le mura amiche.

GE SERVETTE: è reduce da 3 sconfitte consecutive. In trasferta ha perso l’ultima partita a Berna, ma ha complessivamente vinto, a punteggio pieno, 3 delle ultime 5 partite.

LA PILLOLA

ZSC LIONS: 10 i gol subiti nei secondi tempi delle partite. Nessuno ha subito meno dei Lions nei secondi periodi di gioco.

GE SERVETTE: 6, invece, i gol subiti dal Ginevra nei primi tempi delle partite, nessuno ha subito meno delle Aquile nei primi 20 minuti delle partite.

I PRECEDENTI STAGIONALI

L’unico precedente è di ieri sera; partita tirata, con il Ginevra incapace a gestire un doppio vantaggio a 5 minuti dal termine facendosi raggiungere e superare all’overtime.

GE SERVETTE vs ZSC LIONS 4-5 (d.s.)

Gol Ginevra: Rubin (2), Romy, Loeffel

Gol Zurigo: P.Baltisberger, C.Baltisberger, Suter, Herzog, Wick

LO SAPEVATE CHE…

  • Nell’ambito della Regular Season, il Ginevra ha vinto solamente 1 volta nelle ultime 5 trasferte all’Hallenstadion di Zurigo.

lions-ginevra