Come già fatto per il calcio, siamo andati a curiosare sul numero di chilometri che ogni squadra di hockey su ghiaccio in Svizzera deve percorrere in autobus durante la stagione regolare.

Lo facciamo tramite un introduzione, alcune curiosità in merito, ed infine 4 grafici interattivi.

La National League di hockey su ghiaccio è una lega in continua crescita e spesso viene indicata quale prima scelta da giocatori che vogliono giocare nel Vecchio Continente; tra le ragioni, specialmente le ex-Star della NHL, indicano oltre all’alto livello del Campionato anche le corte distanze delle trasferte, che permettono di rincasare dai propri cari la notte stessa della partita.

Resta che, tra gli oneri della carriera di un professionista, vi è quello di essere costantemente in viaggio, e per parecchie ore all’anno anche in Svizzera!

“E la curiera, che la và sü e giò…” è il testo di una delle mitiche canzoni di Davide Van De Sfroos, che ben rispecchia la tiritera delle squadre di National League, costrette a passare infinite ore in un pulmann, oltretutto senza “la sciura cunt i bei tèt”, bensì con altre dozzine di bipedi di sesso maschile.

Varie categorie di bipedi peraltro molto diverse tra loro: da quello che gli occhi dal suo smartphone non li stacca mai, e con il quale è impossibile interagire in quanto le sue risposte saranno monosillabi nemmeno da lui comprensibili (ma almeno non infastidisce nessuno), a quello che invece tutti i supporti elettronici li ha lasciati volontariamente a casa perché ehi, bisogna far gruppo e rompere le scatole a chiunque ti capiti a tiro…

Altri ancora, più discreti, tirano fuori dal cassetto quel classico mazzo di carte che va detto, anche se magari un pò ammuffito, pure nell’era della tecnologia non muore mai (e per fortuna, aggiungiamo noi!).

Insomma, le buone regole di convivenza sono tuttavia indispensabili per poter passare ore ed ore su quel sedile che, presumiamo, ora della fine della stagione avrà preso la forma delle natiche del suo occupante.

Questi sono ad ogni modo “problemi” dei giocatori e dello staff, a noi invece interessa sapere, in Svizzera, quali squadre percorrono più chilometri in torpedone ? E quale squadra perde più tempo per i trasferimenti, e quanto esattamente ? Ve lo presentiamo in alcuni grafici interattivi, dopo avervi elencato alcune curiosità…

I criteri utilizzati:

  • Dati presi dal sito viamichelin.com
  • Punto di partenza: indirizzo pista squadra
  • Punto di arrivo: indirizzo pista squadra avversaria
  • Tragitto: il più breve in km possibile, senza sconfinamenti
  • Tempo: quello indicato dal sito per il tracciato prescelto
  • Totali: i 5 turni di campionato, due trasferte contro ogni squadra, e per il 5° turno due trasferte in base alla regione di appartenenza come stabilito dalla NLA.

LO SAPEVATE CHE…

  • La squadra che percorre più KM in un anno, è il Ginevra Servette Hockey Club, ben 11’456, ossia tanto quanto la distanza di un viaggio sola andata da Ginevra a Pereyaslavka in Russia, piccola cittadella poco a sud di Khabarovsk, centro all’estremo est della Russia, a pochi chilometri dal confine Cinese. www.trip-suggest.com/russia/khabarovsk-krai/pereyaslavka
  • La squadra che percorre meno KM in un anno sono i Langnau Tigers, con 6’039, quasi la metà della distanza percorsa dal Ginevra. Tuttavia, la distanza equivale ad un viaggio di sola andata dalla città dell’Emmental fino a Chulym, “ridente” cittadella ad est di Omsk in Russia. www.kukly-bratc.ru/?p=9129
  • La trasferta più lunga in assoluto, in termini di KM, è quella della partita che oppone il Ginevra al Davos, con un totale di 432Km, mentre la più corta è il derby Zurighese tra Kloten e Zurigo, con le due piste distanziate di 6Km.
  • La squadra che spende più ore su di un pulmann è l’Hockey Club Davos, con un totale di 166 ore e 4 minuti, ossia l’equivalente di quasi 7 giorni!
  • La squadra che spende meno ore di un pulmann è il SC Berna, con un totale di 83 ore e 12 minuti, ossia l’equivalente di circa 3 giorni e mezzo.
  • La trasferta più lunga, in termine di tempo, è quella che intraprendono Lugano e Ginevra Servette quando si affrontano, con un totale di 5 ore e 32 minuti, mentre la più breve è sempre il derby di Zurigo, ove le due piste sono distanti 12 minuti.
  • Lo Zugo, tra le squadre che percorre il minor numero di Km in stagione, vede le sue distanze impennarsi nel 5° turno data la regione di appartenenza, issandosi dall’8° al 2° posto per Km percorsi e per ore di trasferimento.

Grafici interattivi!

KM PERCORSI SQUADRE

  • KM TOTALI

KM PERCORSI SQUADRE – 5° TURNO

  • KM TOTALI 5° TURNO

ORE TRASFERIMENTO SQUADRE

  • KM TOTALI

ORE TRASFERIMENTO SQUADRE – 5° TURNO

  • KM TOTALI