(clicca “STATISTICHE” per accedere alla presentazione numerica della partita)

L’OPINIONE

Per la seconda volta in stagione, Bienne e Losanna, si affronteranno alla Tissot Arena. Ce la farà il Losanna ad espugnarla nuovamente ?

È la partita tra le due rivelazioni di questo inizio di stagione quella tra Bienne e Losanna, ed entrambe le squadre hanno avuto tutta la settimana per prepararla al meglio; i Seeländers non sembrano assolutamente in perdita di velocità, ed anzi sono anche riusciti a spaventare lo Zurigo nell’ultima partita disputata. I gol arrivano in quantità, e difensivamente grazie anche alle ottime prestazioni di Hiller la squadra gioca con sicurezza nei propri mezzi.

Il Losanna da parte sua avrà parecchi argomenti da far valere; su tutto la voglia di riscatto dopo l’ultimo fine settimana da 0 punti e due sconfitte! I Vodesi, nonostante le sconfitte, hanno comunque messo in mostra buone cose, e soprattutto tanto carattere che gli ha permesso di rimanere in gioco, in entrambe le partite, fino alla fine nonostante le serate negative. La settimana di pausa avrà certamente fatto bene a Gobbi e compagni, che sembrano pronti per riprendere il loro cammino vincente.

LA FORMA

EHC BIENNE: è reduce dalla sconfitta casalinga con lo Zurigo, che ha interrotto una mini-serie positiva di 2 partite. In casa il Bienne ha perso solamente 2 partite su 6, una proprio contro il Losanna nell’unica partita disputata alla Tissot Arena senza punti conquistati.

HC LOSANNA: è reduce dal fine settimana da 0 punti in 2 partite, che ha interrotto una serie di vittorie consecutive che si è fermata a 4. In trasferta, ad oggi, 3 vittorie su 5 partite, tra cui proprio la prima ottenuta a Bienne.

LA PILLOLA

EHC BIENNE: 93.6% la percentuale di interventi di Hiller. La più alta in National League.

HC LOSANNA: 123 i tiri bloccati al Losanna dagli avversari. Solamente lo Zurigo se ne è visti bloccare di più.

I PRECEDENTI STAGIONALI

EHC Bienne vs HC Losanna 1-2

Era l’esordio stagionale per entrambe le squadre, e la partita si decise nei primi 40 minuti di gioco. Le reti furono messe a segno da Schmutz per i padroni di casa, e da Ryser e Herren per gli ospiti.

La partita fece registrare una % realizzativa del Bienne pari al 4.2%, ad oggi la più bassa in stagione, mentre allo stesso tempo il Losanna subì solamente 24 tiri in porta, che risultano essere il minimo stagionale.

LO SAPEVATE CHE…

  • Le partite tra Bienne e Losanna alla Tissot Arena regalano spesso pochi gol; dal ritorno dei Vodesi in NLA, solamente una media di 3.7 a partita nelle 9 partite disputate. Di questi 9 scontri diretti a Bienne, il Losanna è riuscito a vincerne 5.

bienne-losanna-2