(cliccare “marcatori” e “Statistiche” per accedere al resoconto statistico della partita)

L’OPINIONE

Young Boys e San Gallo hanno messo in mostra un ottimo spettacolo allo Stade de Suisse, gli assenti hanno insomma avuto decisamente torno (i 14’928 spettatori rappresentano la seconda peggior affluenza stagionale).

Bella dicevamo la partita, ma lo Young Boys per l’ennesima volta non riesce a conquistare i 3 fatidici punti, dimostrando di essere ancora distante anni luce dal poter avvicinarsi ad una squadra vincente. In seguito al trambusto societario che è in corso nella Capitale, si vocifera che tutti i migliori elementi potrebbero essere venduti. E noi crediamo che non sarebbe poi tanto un male…

Più soddisfatto di certo il San Gallo, un pò per come il pareggio è stato raggiunto, ossia nei tempi di recupero dopo aver pensato che ormai la sconfitta era inevitabile, ma anche per la partita messa in scena a Berna. Grande carattere, abilità di rispondere colpo su colpo ai padroni di casa, ed un Lopar in giornata “sì”!

Zinnbauer, che sembra momentaneamente uscito dalla bufera, può guardare avanti con relativo ottimismo. Anche se il prossimo avversario si chiama Vaduz, e c’è una tradizione da cancellare…

KEY MOMENT

1° minuto – parata di Daniel Lopar (FC San Gallo)

Poco più di 1 minuto dall’inizio della partita, Michael Frey si presenta a tu per tu con il portiere del San Gallo, abilissimo a stare in piedi fino all’ultimo e parare mantenendo il risultato sullo 0-0. Parata fondamentale, perché se i padroni di casa si fossero portati in vantaggio la partita sarebbe stata decisamente in salita.

IL GIOCATORE

Daniel Lopar (FC San Gallo)

Si rimprovera al portiere una certa mancanza di continuità, l’alternare prestazioni superlative ad altre decisamente deludenti. Beh, quella di Berna è certamente stata ottima!

LA PILLOLA

YOUNG BOYS: è la prima volta in stagione che subisce un gol nei primi 15 minuti di gioco.

SAN GALLO: 6 tiri in porta, che rappresentano il maggior numero questa stagione in trasferta.

LA FORMA

YOUNG BOYS: è il 3° pareggio consecutivo. Gli uomini di Adi Hütter, hanno vinto 1 sola partita delle untile 5 giocate.

SAN GALLO: torna a punti dopo la sconfitta con il Basilea. In trasferta ottiene il 2° risultato utile consecutivo.

YOUNG BOYS SAN GALLO
Min Min
11 Bertone Buess 3
90 Duah Bunjaku 94

young-boys-san-gallo