(clicca “STATISTICHE” per accedere alla presentazione numerica della partita)

È una partita dove entrambe le squadre, Lugano e Langnau, metteranno in pista una immensa voglia di riscatto!

Il Lugano è rientrato nella notte in Ticino pensando all’occasione persa a Kloten per portare a tre le vittorie consecutive, ed è chiamato non solo a battere il Langnau ma anche a fornire una prestazione che faccia finalmente spellare le mani dagli applausi coloro che si recheranno alla Resega.

Il Langnau da parte sua, alla Resega, ci arriva con il morale sotto le lame… l’harakiri patito in casa contro lo Zugo (da 3-0 a 3-4) è un colpo molto pesante da digerire, ed inoltre a quanto pare vi è maretta attorno all’allenatore. Non proprio l’inizio di stagione che nell’Emmental sognavano.

STATISTICAMENTE…

LUGANO LANGNAU
STR 0,51 0,45
CORSI 22 -8
CR 0,53 0,40

 

Guardando alle statistiche, il Lugano pare piuttosto nettamente favorito per la partita di questa sera. Le partite dei Bianconeri mediamente, statisticamente, sono state piuttosto equilibrate mentre i Tigrotti hanno subito più la pressione degli avversari.

Il tasso di conversione del Lugano è leggermente sopra la media, mentre quello del Langnau è sotto la stessa media in maniera piuttosto preoccupante.

Conferme arrivano anche dal PDO (Lugano 101.15 – Langnau 96.24).

Il Langnau è la squadra che ha potuto giostrare più tempo in power play (23.35 minuti), da parte sua il Lugano ha il terzo miglior power play in National League con una percentuale di riuscita del 26.7%.

Le statistiche confermano inoltre il rendimento del Lugano in crescendo nei periodi di gioco: i tiri in porta per i Bianconeri sono stati ad oggi 32 nel primo tempo, 47 nel secondo, e 57 nel terzo!

LO SAPEVATE CHE…

  • Il Lugano ha vinto gli ultimi nove scontri diretti con il Langnau. L’ultima vittoria dei Tigrotti risale al 15 settembre 2012, proprio alla Resega quando furono capaci di imporsi 2-3 dopo i rigori. Le reti furono realizzate da Rüfenacth e Steiner per i Bianconeri, e da Haas e Leblanc per la squadra dell’Emmental.
  • Vi è un precedente tra Langnau e Lugano disputato lo stesso giorno, il 17 settembre 2011. Per l’occasione, alla Ilfishalle, furono i padroni di casa ad imporsi con il risultato di 4-3, frutto delle reti messe a segno Perrault, Moggi, Neff e Pelletier per il Langnau e dalla rete di Nummelin e la doppietta di Bednar per il Lugano.

image086

Salva