(clicca “STATISTICHE” per accedere alla presentazione numerica della partita)

In un calendario che definire poco intelligente è ancora fare un complimento, alla Bossard Arena questa sera andrà in scena la partita tra Zugo e Davos, uno scontro che promette scintille!

Lo Zugo è reduce dall’incredibile rimonta di Langnau, da 0-3 a 4-3, mentre il Davos ieri sera ha riposato essendo impegnato domani con il Berna.

Il calendario, dicevamo… il Davos, ad oggi, ha giocato sole tre partite, questa sarà la quarta, la seconda contro lo Zugo! Il precedente stagionale, risale alla settimana scorsa, quando a Davos i padroni di casa si imposero 3-2.

STATISTICAMENTE…

 

ZUGO DAVOS
STR 0,57 0,50
CORSI 24 8
CR 0,48 0,45

 

Entrambe le squadre hanno un tasso di conversione inferiore alla media, ed un PDO leggermente inferiore al 100% (99.13 Zugo, 98.02 Davos).

Lo Zugo, ad oggi, ha generato mediamente più pressione nei confronti degli avversari mentre stando agli indici il Davos si equivale nei confronti sempre degli avversari.

La statistica Corsi conferma.

Lo Zugo è la seconda squadra della National League per numero di tiri in porta (151), il Davos da parte sua può contare su 96 tiri, con un picco di rendimento nei secondi terzi, nei quali i Grigionesi hanno tirato 39 volte.

Interessante anche notare come il Davos, pur se ha giocato meno partite, è la squadra che ha bloccato meno tiri in National League (16).

LO SAPEVATE CHE…

  • Il Davos si è imposto negli ultimi cinque scontri diretti alla Bossard Arena! L’ultima vittoria casalinga dello Zugo contro i Grigionesi risale al 3 gennaio 2015, 4-3 il risultato finale.
  • Le partite tra Zugo e Davos sono spesso avvincenti, e raramente si concludono con uno shoot out di un estremo difensore. Dal 4 febbraio 2012, in un solo caso un portiere ha terminato la sfida mantenendo inviolata la sua porta.

image196

Salva