(clicca “STATISTICHE” per accedere alla presentazione numerica della partita)

I Burgundi per vendicare la sconfitta di Lugano, e regalare una soddisfazione ad una piazza che comincia a rumoreggiare, il Bienne per dar seguito alla sorprendentemente netta vittoria contro il Davos.

In riva alla Sarine, alcuni sostenitori sono già pronti a chiedere la testa dell’allenatore, reo di non aver debellato i problemi che da tempo affliggono la squadra, non mancherà tuttavia il consueto sostegno di cui normalmente gode il Gottéron nelle partite casalinghe.

A Bienne l’umore è invece molto alto, Hiller si è già preso la scena e le dichiarazioni al veleno dell’ex Spylo non dovrebbero alterare gli equilibri di una squadra che vuole disputare un buon campionato.

STATISTICAMENTE…

 

FRIBURGO BIENNE
STR 0,55 0,54
CORSI 1 -7
CR 0,37 0,63

 

Entrambe le squadre hanno generato, ad oggi, più occasioni da rete rispetto ai loro avversari, ma il Gottéron paga un prezzo molto pesante sulla conversione delle occasioni generate.

L’indice Corsi ci mostra anche come, entrambe le squadre, abbiano disputato delle partite piuttosto equilibrate.

Simile anche l’andamento delle partite, con Gottéron e Bienne che hanno sempre tirato di più nel primo terzo, un pò meno nel secondo, ed ancora meno nel terzo.

Curioso notare come il Bienne è stata finora la squadra ad aver bloccato il maggior numero di tiri in NL (52).

LO SAPEVATE CHE…

  • L’ultima vittoria da 3 punti del Bienne sul Gottéron, risale al 3 ottobre 2014, quando i Seeländers si imposero in casa per 4-1, grazie alle reti di Fey, Ehrensperger, ed a una doppietta di Haas, che risposero al vantaggio iniziale di Bykov per gli ospiti.
  • Era il 4 gennaio 2014, stagione 2013/2014, quando il Gottéron perse l’ultima partita casalinga contro il Bienne. Un incredibile 2-7 fù il risultato finale!

friburgo-bienne