(cliccare “Marcatori” e “Statistiche” per accedere al resoconto statistico della partita)

Prosegue ininterrotto il cammino del Losanna in questo inizio di campionato da sogni!

A Malley, i Vodesi, hanno infatti nettamente sconfitto il Kloten portandosi soli in testa alla classifica grazie ad un percorso netto di 3 partite e 3 vittorie piene.

Il primo tempo, invero piuttosto equilibrato, si è chiuso sul risultato di 1-1, frutto della rete del vantaggio dei padroni di casa di Antonietti, con una legnata da mezza distanza deviata da un difensore degli Aviatori, e del pareggio di Sanguinetti, abile a concludere in superiorità numerica uno schema di ottima fattura.

Nel periodo centrale, ancora piuttosto equilibrato, la differenza l’hanno fatta le situazioni speciali ed hanno premiato i Vodesi che, dapprima con una botta di Genazzi a metà partita (5 vs 3) ed in seguito con Pesonen abile a sfruttare una corta respinta dell’estremo difensore Zurighese (5 vs 4) hanno allungato il passo.

Il terzo tempo prevedeva la reazione degli ospiti, cui invece il Losanna è stato abile a tarpare immediatamente le ali… Sono infatti bastati i primi 3 minuti del periodo conclusivo a Trutmann e Herren, coaviduati da altrettante disattenzioni dell’estremo difensore degli Aviatori, a fissare il punteggio finale sul 5-1 e fare esplodere Malley!

STATISTICAMENTE…

LOSANNA: prosegue il percorso netto del “nuovo” Losanna offensivo, che con 13 reti detiene ora il miglior attacco di National League. Il giocatore più pericoloso dei Vodesi è stato Pesonen, che durante i suoi 17.58 minuti di ghiaccio, ha messo a referto due punti (1 gol, 1 assist) ed è riuscito a scagliare ben 6 conclusioni nello specchio della porta.

KLOTEN: prima sconfitta stagionale per gli aviatori, nonostante sia stata la partita nella quale hanno tirato di più verso la porta avversaria. Serata negativa per Martin Gerber, che oltre ad aver parato “solamente” l’85%  dei tiri, è parso piuttosto goffo nelle due situazioni del terzo periodo che hanno permesso al Losanna l’allungo decisivo.

 

Lausanne HC EHC Kloten
PDO 111,4 88,6
CR 0,82 0,18
STR 0,53 0,47
CORSI 6 -6
FENWICK 1 -1
STR 1P 0,57 0,43
STR 2P 0,67 0,33
STR 3P 0,35 0,65

 

Molto più concreto il Losanna, che soprattutto nei primi due periodi ha messo molto sotto pressione il Kloten. Il terzo periodo indica una netta superiorità dagli Aviatori, frutto del gioco di contenimento dei padroni di casa una volta stabilita la distanza di 4 reti… Una partita, al di là del risultato, statisticamente piuttosto equilibrata.

PDO = indice “fortuna” calcolato sommando % realizzativa alle % di parate del portiere.

CR = indice del tasso di conversione

STR = indice dei tiri in porta, calcolato dividendo i tiri in porta, per i tiri in porta sommati a quelli subiti. Mostra la “dominanza” di una squadra nel generare occasioni in confronto all’avversario.

CORSI = (tiri  + tiri mancati + tiri bloccati avversario) – (tiri subiti + tiri mancati avversario + tiri bloccati), andrebbe calcolata solamente nelle situazioni di 5 vs 5, ma le statistiche a disposizione della National League non ce lo permettono.

FENWICK = (tiri + tiri mancati) – (tiri subiti + tiri mancati avversario)

 

Salva

Salva

HC LOSANNA
EHC KLOTEN
7′ Antonietti Sanguinetti 16′
30′ Genazzi
38′ Pesonen
41′ Trutmann
44′ Herren

losanna-kloten