(clicca “STATISTICHE” per accedere alla presentazione numerica della partita)

Allo Stade de Suisse, Young Boys e Losanna, saranno le prime a riprendere il campionato dopo il fine settimana dedicato alla Coppa Svizzera, che ha visto entrambe le squadre vittoriose.

Per lo Young Boys questa partita è fondamentale, una vittoria non sarà sufficiente, deve arrivare anche una prestazione convincente per dare risposte concrete ad un campionato che per ora li ha visti accumulare già sei punti di ritardo sulla vetta della classifica. Inaccettabile dopo sole quattro giornate di campionato.

I Gialloneri sono inoltre reduci dalla débacle interna contro il Borussia Mönchengladbach nell’ambito delle qualificazioni alla Champions League, che per quanto poteva essere messa in preventivo ha fatto male dal punto di vista del morale per come scaturita.

Queste prima quattro giornate di campionato hanno invece sorriso al Losanna; nemmeno il più accanito sostenitore Vodese avrebbe potuto immaginare un inizio tanto scintillante della neo-promossa, e questa partita nella Capitale viene approcciata con la massima serenità, e la speranza magari anche di fare uno sgambetto a quella squadra che viene ritenuta l’unica credibile avversaria al Basilea per il titolo…

MOTIVI D’INTERESSE

La gestione della partita dello Young Boys, reduce dalla sconfitta nei preliminari di Champions League ma costretto a dare segnali importanti al campionato.

CURIOSITÀ:

  • Lo Young Boys ha la peggior percentuale realizzativa del campionato (20%).
  • Le due squadre si sono affrontate due volte in amichevole nel pre-campionato, una vittoria per i Gialloneri (2-1) ed un pareggio a reti inviolate.
  • L’ultima vittoria del Losanna allo Stade de Suisse, risale al 9 aprile 2012 (1-3).

young boys losanna 5

Statistiche: ufficiali Raiffeisen Super League.

Quote: Bwin.com

Salva

Salva

Salva