(clicca “STATISTICHE” per accedere alla presentazione numerica della partita)

Banco di prova tosto ed ideale per il Lugano che, a Cornaredo, affronta il Vaduz al solito improbo orario della domenica dopo pranzo…

I boys Bianconeri hanno vissuto una settimana particolare; dapprima si sono visti puntare addosso gli idranti da parte del Pompiere Renzetti e dagli elementi più esperti dello spogliatoio per raffreddare gli entusiasmi dopo la vittoria allo Stade de Suisse, ed in seguito hanno subito lo sconquasso generato dalla partenza del Capitano, e “figlio della città”, che ha ceduto alla corte del “Wil denaro” ed ha deciso di proseguire la sua carriera altrove.

La partenza di Bottani fa parte del calcio, restiamo quindi nel presente e futuro prossimo… come biasimare i “vigili del fuoco” ? Per quanto i Ticinesi sono riusciti a mostrare lo scorso fine settimana a tutta la Super League che la squadra c’è, e può fare male a tanti, un eventuale passo indietro a livello di prestazione contro il Vaduz renderebbe la vittoria di Berna molto meno significativa; il Lugano è dunque chiamato alla fatidica “prova del nove” (o del “3”, come “terza giornata” fate voi), di quelle che non si possono fallire!

E quale avversario migliore (o peggiore…) dei Principini ? Avversario diretto per la salvezza, squadra rognosa, ordinata tatticamente, difficile da affrontare proprio per il modo di vedere il calcio imposto da Giorgio Contini e, non da ultimo, antagonista spesso indigesto dalle parti di Lugano… insomma, la squadra giusta per tastare il polso.

Gli ospiti sono oltretutto reduci da un inizio di campionato che gli ha permesso di raccogliere un solo punto e di prendere una sberla (5…) dal Basilea in casa; la voglia di riscatto è grande, e queste sono le partite nelle quali, proprio la squadra del Principato, ha dato spesso dimostrazione di saper offrire il meglio.

MOTIVI D’INTERESSE

L’approccio alla partita del Lugano reduce dalla vittoria di Berna.

Sfida salvezza che potrà dare alcune risposte.

CURIOSITÀ:

  • Il bilancio degli scontri diretti della scorsa stagione è in perfetta parità (2 pareggi ed una vittoria a testa), anche se la goleada del Vaduz a Cornaredo resta un boccone amaro da digerire per i Bianconeri.
  • Il Lugano è la squadra ad aver subito più falli in Super League (35), segue… il Vaduz a quota 29.

lugano vaduz 3

Statistiche: ufficiali Raiffeisen Super League.

Quote: Bwin.com